Narrativa

Una sezione letteraria di grande intensità con opere prime ricche di spunti. Leggere il presente attraverso la memoria. Voci, suoni, odori, colori che appartengono alla storia o alle microstorie di cui ogni terra è ricca. Libri dedicati alla tradizione popolare, memoriali, autobiografie, diari, storie di vita e racconti pieni di umanità e poesia.

Mostra: Lista / Griglia
Mostra:
Ordina per:

Una storia appassionata e commovente in cui si intrecciano le vite, disorientate nel vivere comune, di un uomo e una donna che si sono amti in gioventù e si ritrovano in una dimensione diversa ma possibile, dove l’amore offre nutrimenti essenziali per ridisegnare la propria esistenza ed è in grado di sanare le sofferenze di tutti i personaggi di questo libro.

16,00€

A 80 anni compiuti l’autrice ripercorre con la memoria un decennio fondamentale per la storia del Novecento italiano, gli anni Trenta che precedono lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Un periodo lontano che Giustina racconta in prima persona come in un diario, fissando date, circostanze, persone, luoghi che hanno segnato la sua infanzia ma anche la storia italiana, che viene qui osservata con gli occhi disincantati di una bambina e raccontata per frammenti di vissuto personale.

 

15,00€

Una storia come tante di violenza domestica, narrata da chi vive questa tragedia come protagonista o come spettatore inconsapevole.
Tanti sguardi, ognuno da una diversa prospettiva, voci che raccontano la paura, l'incredulità, l’indifferenza, il giudizio, l’empatia, il dolore, di chi intuisce ma spesso deve, o vuole, rimanere immobile.
Tante storie nella storia, tanti autori che compongono un coro vario e armonico per illuminare con la giusta luce il buio della paura.

16,00€

L’autore di questo libro ha raccolto, con la grazia lieve di chi si accosta alla scrittura in punta di piedi, storie e memorie dalla vena malinconica che appartengono al suo passato, in una Valdichiana dimenticata, povera ma operosa e ricca di valori. La fiera, i ruzzi, le figure diafane di vecchie sdentate, la bidella, le rime a memoria, il cappellano, l’insuperabile Orsola, la bandiera, la televisione e gli elettrodomestici che facevano il loro ingresso in una civiltà contadina che si avviava a grandi passi verso il boom economico. Alcune storie contenute in questo libro formavano un racconto breve che, nel 2014, ha vinto il premio nazionale “I nonni raccontano” di Città della Pieve (PG) dove i giurati sono gli alunni delle scuole primaria e secondaria di 1° grado.

15,00€

L’uomo che valore ha? Tutto, come sempre, dipende dalle persone non dai contenitori in cui operano. Sono le persone a fare la differenza. In ogni campo. In ogni azienda. In ogni scuola.
Queste domande sono alla base del tema centrale di questo romanzo, tratto da una storia vera ambientata tra una grande città del nord e una piccola cittadina del Centro-Italia.

12,00€

Un romanzo che è un concentrato di intrecci, una spy story d'altri tempi che si lascia leggere tutta d'un fiato.

15,00€

Ventinove interviste ad atleti Paralimpici, Nazionali e campioni in molte discipline, tra cui handbike, wheelchair tennis, sci alpino, moto, vela, automobilismo, paracadutismo. Storie straordinarie, emotivamente coinvolgenti, donne e uomini che ogni giorno lottano per affermare il loro diritto all’inclusione, storie di sconfitte e di successi, storie vere e drammatiche, tutte ugualmente unite nella passione per lo sport, unica strada possibile per un’esistenza senza ostacoli.
Il racconto in forma d’intervista concede al lettore una confidenzialità e una condivisione pressoché totale con le vicende personali degli atleti. Ogni narrazione, diversa per stile ed espressività, è un viaggio in un vissuto unico e irripetibile che porta con sé il desiderio di rinascere dopo un brutto incidente o una malattia con la determinazione di portare avanti un progetto di vita e realizzare un sogno.

«Un documento importante, pregno di dolore ma anche di rinascita, di sublimazione della propria residua capacità fisica e della propria voglia di esistenza. Ciò che rimane negli occhi e nel cuore di chi legge questo intenso libro è la capacità umana di sopravvivere e di reinventarsi. La forza, la libertà, di un'alba e di un tramonto, respirati e vissuti con la forza dell'essere umano nel cuore.» (dalla Prefazione di Paola M. Bevilacqua)
 

15,00€

Quattro storie di donne nate tutte nel Novecento: due di loro quasi agli inizi, le altre due quasi alla fine. Le loro vite si intrecciano a quelle di altre donne, e le loro memorie individuali si uniscono a quella collettiva di cui esse sono parte. Un viaggio nel passato per raccontare la complessità dell’oggi.

«Le quattro bambole di cui mi parlava la zia Lavinia mi sono cresciute dentro, e ho immaginato altre storie. Sono le storie di Ada, Tina, Yohandra e Sara. Storie di donne e non di bambole. Ho cercato di ricomporre il passato per riordinare il presente. Ho capito che non sono state importanti solo le amiche che hanno condiviso con me questi anni, ma anche altre donne che mi furono madri e che io contestai; come oggi sono importanti quelle donne, che non sempre comprendo, ma che sento essermi figlie. È per questo motivo che ho voluto intraprendere un viaggio simbolico, attraverso la scrittura, nelle coscienze di alcune donne, e con la consapevolezza di riuscire solo in parte a esprimere l’infinito spazio di sofferenze esperienze saperi e conoscenze, che si portano addosso».

12,00€

Questo libro, oltre a rivelare una svolta interiore, non si accontenta di essere uno strumento di autoanalisi ma vuole farsi portavoce di una rivoluzione antropologico-culturale incentrata sul riconoscimento del disabile come persona. Dal momento che le abilità dei soggetti down non hanno a che fare con la pura logica, né possono essere misurate con i comuni metri di valutazione, essi sono considerati, a torto, degli incapaci.
Vorrei invece aprire gli occhi e la mente alla conoscenza di queste persone meravigliose che ragionano con il cuore per arrivare al cuore, e la cui difficoltà di gestione è spesso dovuta a ignoranza sulla sindrome di Down e sulla cultura della diversità.
Oggi mio figlio Fabio ha 35 anni, lavora in un’azienda di alta moda maschile ed è inserito nella vita sociale della città in cui viviamo.
Nella seconda parte del libro sono raccolti saggi, poesie e testimonianze di chi ha conosciuto da vicino la vita di Fabio e della nostra famiglia, comprese interviste, articoli di giornale e testi degli specialisti che l’hanno seguito in questi anni.
Mi auguro che questo libro rappresenti per chi legge l’occasione per comprendere che la disabilità è sinonimo di ricchezza cui attingere a piene mani.

15,00€

Lyudmila è stata una bambina di Chernobyl. Ormai novantenne si siede su una vecchia sedia foderata di ruvida stoffa gialla, con una tazza di tè e una fetta di pane nero ricoperto di marmellata di prugne. Un sapore antico che le ricorda affetti e tenerezze delle sue estati italiane, un sapore mai dimenticato.
E inizia a raccontare. Racconta la sua vita, una vita faticosa, tutta in salita.
Dalla sua prima vacanza terapeutica in Italia al ruolo di figlia, di madre e di sorella, il racconto di una vita tutto incentrato sulla necessità di capire. Una necessità intima, assoluta, che diventa il senso stesso di un’intera esistenza.

15,00€

Un viaggio a piedi lungo oltre 1500 chilometri da Sarzana (SP) a Colle du Somport (F), nei pressi di Lourdes, in oltre sessanta tappe per parlare di come la disabilità possa non diventare handicap grazie allo sport e all'arte: è questo, in pochissime parole "Il cammino di Marcella".
Anna Maria Rastello, madre di Marcella disabile a causa di un incidente, è partita il 26 febbraio 2011, con lo zaino in spalla ed un bel progetto da realizzare, ed è arrivata a Lourdes il 9 maggio, attraverso un cammino ricco di incontri, paesaggi ed emozioni. Il libro è il diario di viaggio del “Cammino di Marcella”.

15,00€

In questo romanzo, costruito come un noir metropolitano ambientato a Torino, la malattia è una co-protagonista insidiosa e bastarda che rallenta le indagini alla ricerca della verità.
Andrea, il protagonista della storia, è giornalista in una redazione di provincia e, con un collega, inizia a indagare su un caso “che scotta” facendone oggetto d’inchiesta: è uno dei tanti eroi del nostro tempo, sconosciuto ai più, ma senza il quale non è possibile sperare in un futuro diverso.
Un romanzo ben scritto, ricco di contenuti forti e con il piglio narrativo e la struttura del giallo che tiene con il fiato sospeso fino alla fine.

15,00€

Già uscito in lingua ceca, viene pubblicato integralmente il "Diario dal carcere" di Antonie (o Tonicka) Hofmanova, donna coraggiosa vissuta nel secolo scorso in Cecoslovacchia, che ha osato sfidare il potere ideologico e politico dell’Europa dell’Est molto prima della caduta dei muri e delle frontiere, in un clima di desolante guerra fredda e persecuzione religiosa. Proprio per questa ragione la giovane terziaria francescana Jana, il nome con cui Tonicka ha scelto di identificarsi in questa storia autobiografica, è stata imprigionata per alcuni anni nelle fredde celle di un carcere ceco.
Libertà nella non libertà è la traduzione in italiano del suo diario dal carcere (titolo originale Svoboda v nesvobodè) che racconta, con lo stile di un memoriale dai toni delicati, la crudeltà di una prigionia comune a molte donne condannate per motivi politici, ideologici o religiosi.

15,00€

A distanza di tre secoli si riconsegna alla Storia la vita di questo frate converso, contemporaneo di S. Giovanni della Croce e di S.Teresa d’Avila, che Papa Clemente VIII ha innalzato agli onori degli altari come Venerabile.
Frate Francesco del Bambin Gesù era affetto da un disturbo pervasivo dello sviluppo (autismo) che ne ha determinato una peculiare comunicazione con il prossimo e con il suo interlocutore maggiormente importante: il Bambino Gesù.

15,00€

Il libro racconta la storia di Marco, bambino con disabilità adottato da una madre single. Con l’intensità di una scrittura narrativa delicata, essenziale, Elena racconta due vite che si intrecciano tra loro, la sua e quella del figlio, nello stupore di una condivisione profonda, sincera e senza mediazioni. Molti amici dai nomi fiabeschi ed eroici popolano il mondo di Marco ed aiutano Elena nell’impresa di compiere piccoli miracoli quotidiani che ci restituiscono una vita gioiosa e piena di senso.

12,00€
ali&no editrice snc - Strada Trasimeno Ovest 165/C5 - PI e CF 02189170547
Powered by We Network