Bartoccio Villano

I cinquecento anni della maschera perugina
Autore: Renzo Zuccherini ,   
ISBN:

 

 

I QUADERNI DEL BARTOCCIO, 4

2020, pp. 122, 15x21

brossura

Prezzo:12,00€
Qtà:  

«L’8 gennaio 1521 per la prima volta compare (in un quadernetto a stampa) la figura del villano Bartoccio come personaggio di una rappresentazione popolare: pongo perciò questa data come punto di partenza di questo piccolo saggio, con cui mi propongo di cominciare a diradare la nebbia che circonda la nascita della maschera storica perugina, il Bartoccio, e a dare una prima risposta alla questione dell’origine colta ovvero popolare di un personaggio che troviamo iscritto nella tradizione letteraria locale, come sappiamo e come meglio vedremo, ma nello stesso tempo lascia così evidenti segni di continuità (sia pur talvolta carsica) nel sostrato popolare.»

Le origini del Bartoccio, maschera perugina, sono popolari e risalgono al secolo XVI. La ricerca, condotta da Renzo Zuccherini, in questo libro ne ripercorre la storia fin da quando, per la prima volta, compare il Bartoccio  "villano", in una raccolta di favole rusticane di Francesco Fonsi stampate a Siena l'8 gennaio 1521.

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



ali&no editrice snc - Strada Trasimeno Ovest 165/C5 - PI e CF 02189170547
Powered by We Network