Alessandra Bruni


 

Alessandra Bruni vive e lavora a Pistoia. Nel 1993 pubblica il racconto  Brezza per l’editore Parole e Immagini di Firenze. Nel 1997 pubblica, per le Edizioni Via del Vento, Collana Ocra Gialla, il volume di racconti L’isola, nel 1999, per le stesse edizioni,  Natale a Villa Seurat e altre prose, racconti inediti di Henry Miller, curandone la traduzione. Nel maggio 2001 compare nell’antologia  Anime lontane, a cura di Luigi Arcangeli, insieme a Antonella Anedda, Roberto Roversi, Anna Cascella e altri. Dal 2000 al 2003 dirige una casa editrice a San Gimignano, La Rosa dei sensi. Orientalista, il suo ambito di ricerca riguarda le filosofie religiose, in particolar modo il buddismo theravada. Svolge attività di divulgazione con conferenze e incontri sull’argomento.

Mostra: Lista / Griglia
Mostra:
Ordina per:

Il viaggio di Alexandra è quello di uno spirito libero, di un’indomita e coraggiosa esploratrice che ha scelto di inseguire un sogno, quello della conoscenza della filosofia buddista, e ha fatto una scelta di vita controcorrente in un’epoca, la prima metà del Novecento, in cui viaggiare per una donna era a dir poco disdicevole. Di Alexandra David-Néel in questo libro si ricorda l’anelito di libertà, l’emancipazione, la forza, la sete filosofica, i viaggi in Oriente. Della sua ricerca di vita, svolta contemporaneamente su un piano geografico e spirituale, queste pagine raccontano le tappe più importanti, ma soprattutto la messa in discussione di tutti i luoghi comuni, di tutte le certezze, con l’unico obiettivo della ricerca di quella Verità che, da sola, soddisfa e appaga i veri cercatori dello spirito.

ali&no editrice snc - Strada Trasimeno Ovest 165/C5 - PI e CF 02189170547
Powered by We Network